San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti

San Francesco di Sales
San Francesco di Sales

Oggi la Chiesa festeggia San Francesco di Sales (1567-1622) patrono dei giornalisti.

Perché è invocato come protettore dei giornalisti, degli scrittori cattolici e della stampa?

Francesco dopo la laurea in giurisprudenza maturò la vocazione sacerdotale, dedicandosi soprattutto alla predicazione e scegliendo non la contrapposizione polemica, ma il metodo del dialogo.

Per incontrare i molti che non avrebbe potuto raggiungere con la sua predicazione, escogitò il sistema di pubblicare e di far affiggere nei luoghi pubblici dei “manifesti”, composti in uno stile di grande efficacia. Questa intuizione meritò a S. Francesco di diventare, nel 1923, patrono dei giornalisti.

È questa l’occasione giusta per salutare e ringraziare tutti coloro che lavorano nel mondo dell’informazione contribuendo alla crescita del nostro territorio.

Il nostro augurio, soprattutto nell’era dei social, dove vi è spesso una incontrollata e falsata “comunicazione”, di vedere il vostro impegno e lavoro valorizzato per rendere la società più libera da condizionamenti e nel rispetto dei lettori.

Segui