Parte la rassegna video che racconta la storia della città

“C’era una volta Angri”, un vero e proprio Cineforum, organizzato dall’ente Pro Loco Angri, con i filmati di Teleangri1 che hanno fatto la storia del paese

C’era una volta Angri

La rassegna video che racconta la storia di Angri. C’è curiosità per la proiezione del primo video della rassegna “C’era una volta Angri”, promossa dall’ente Pro Loco Angri.

Cineforum

Un vero e proprio Cineforum fatto di documenti visivi  appartenenti al grande repertorio di Teleangri1 che per anni, con il suo onnipresente Vincenzo Stucchio, editore e principale regista di migliaia di ore di girato, è riuscita ad entrare nelle case degli angresi.

Materiale donato da Teleagri1

Il materiale è stato donato, poco tempo fa alla Pro Loco, e dopo un primo lavoro di sistemazione di videocassette e dvd, sono stati scelti documentari e filmati di circa 20 anni fa, mai più visti e comunque non presenti sui canali social.
È intenzione del presidente Aldo Severino di catalogare tutti i filmati per epoca, durata, temi e tipo di supporto. Oltre trent’anni di immagini che raccontano la storia della città e che presto saranno messe a disposizione della comunità angrese la quale potrà contare anche su questa importante memoria storica.

Gli appuntamenti

Verranno proiettati, in sei appuntamenti altrettanti filmati d’epoca.

Questo il calendario di settembre:

Martedì 6 settembre “Pinocchio”, una bella trasposizione della favola di Collodi, interpretata dagli alunni del primo circolo didattico di Angri nell’anno scolastico 1998/1999.
Mercoledì 7 settembre “Passaggio di consegne tra Don Alfonso Raiola e Don Enzo Leopoldo” avvenuto nella collegiata di San Giovanni Battista nel 2006.
Martedì 13 settembre “Inaugurazione della Chiesa della Madonna delle Grazie”. Anno 2005.
Venerdì 16settembre “ 1954/2004 – 50° Anniversario di Sacerdozio di Don Pierino Selvino”. Anno 2004
Martedì 27 settembre “ La Sfilata della Befana del Gruppo Folkloristico O’ Revotapopolo”. Anno 2007
Giovedì 29 settembre “Una luce per Sarno” documentario sulla rassegna di Arte Contemporanea dedicata alla frana di Sarno. Anno 2001

Cittadinanza invitata

Le proiezioni si terranno nella sala ex Pinacoteca del Castello Doria e avranno inizio alle ore 19,00. L’ingresso è gratuito e libero. I posti a sedere sono fino a esaurimento.
Ogni filmato sarà introdotto da un approfondimento che illustrerà meglio il tema dei video presentati; reperti storici e visivi che creeranno emozioni e faranno scendere qualche lacrima nel rivedere amici, compaesani e personaggi che purtroppo non sono più tra noi.

Segui